Orchestra

L’ ORCHESTRA DA CAMERA “FERRUCCIO BUSONI”, complesso storico fondato nel 1965 da Aldo Belli, è una delle prime orchestre da camera sorte in Italia nel dopoguerra e la più antica della regione Friuli Venezia Giulia. È un “organismo di interesse regionale e per il 50° anniversario la Regione Friuli Venezia Giulia ha pubblicato il volume sull’orchestra Busoni, intitolato “Oggi come mezzo secolo fa” relativo alla promozione dell’immagine della Regione a livello internazionale. Oltre che dalla Regione FVG, l’attività artistica dell’orchestra è sostenuta dal Comune di Trieste e dal Ministero della Cultura attraverso il FUS. L’orchestra Busoni nel 2021 è stata insignita dal Comune di Trieste del Sigillo Trecentesco in occasione del 55° anniversario di attività artistica. È formata da affermati strumentisti, vincitori di concorsi internazionali, che tramandano la civiltà musicale del Trio di Trieste e del Quartetto Italiano di cui sono stati allievi. Nel 2005 e nel 2010 per festeggiare il 40° e il 45° anniversario dell’orchestra, si sono tenuti alcuni concerti con la partecipazione straordinaria del violinista Salvatore Accardo. Il concerto celebrativo per il 50° anniversario, ha avuto come ospite il violinista Domenico Nordio e, registrato dal vivo, è stato pubblicato dalla rivista Amadeus. L’orchestra si è posta all’attenzione del pubblico e della critica tenendo centinaia di concerti in Austria, Slovenia, Croazia, Germania, Svizzera, Russia, Tunisia e Italia, con solisti d’eccezione. Nel 2013 ha inaugurato, come rappresentante dell’Italia, il Festival Internazionale Silver Lyre organizzato dalla Società Philarmonica di San Pietroburgo e nel 2021 ha effettuato una tournèe in Messico, tenendo due concerti nella regione di Cohauila che hanno rappresentato l’omaggio musicale del governo italiano per il Bicentenario dell’Indipendenza del Messico. Ha presentato molte opere in prima esecuzione assoluta, alcune dedicate all’orchestra.

Ha registrato 24 CD per case discografiche come Velut Luna, Concerto Classics, Brilliant Classics, Warner Classics, Movimento Classical, Bongiovanni, Suonare News e Amadeus presentando brani in prima registrazione mondiale di importanti compositori come Andrea Luchesi, Giuseppe Tartini, Giulio Meneghini, Alessandro Rolla e altri che hanno avuto prestigiosi riconoscimenti dalle più importanti riviste del settore. L’orchestra Busoni è l’ideatrice e principale interprete delle Mattinate Musicali Internazionali al Museo Revoltella di Trieste, rassegna di musica da camera che vanta ventuno anni di attività. L’orchestra Busoni ha effettuato tournée in varie regioni italiane organizzate dal CIDIM e collabora regolarmente con prestigiosi enti come il Concorso Pianistico Internazionale Ferruccio Busoni di Bolzano, l’accademia di alto perfezionamento Walter Stauffer di Cremona, il Concorso Internazionale Città di Vittorio Veneto e altri. Nel 2018 la rivista Amadeus ha pubblicato il CD contenente due Concerti di Giuseppe Tartini in prima registrazione mondiale registrati dalla Busoni insieme a Laura Marzadori, dedicando agli artisti la copertina. Nel dicembre 2020 e nel gennaio 2021 la rivista Suonare News pubblicato due CD con l’integrale delle opere per violino e orchestra di W.A. Mozart con i grandi giovani talenti dell’Accademia Stauffer.

The “FERRUCCIO BUSONI” CHAMBER ORCHESTRA, a historical ensemble founded in 1965 by Aldo Belli, is one of the first chamber orchestras born in Italy after the war and the oldest in the Friuli Venezia Giulia region. It is a “body of regional interest and for the 50th anniversary the Friuli Venezia Giulia Region has published the volume on the Busoni orchestra, entitled” Today as half a century ago “concerning the promotion of the Region’s image at an international level. In addition to the FVG Region, the orchestra’s artistic activity is supported by the Municipality of Trieste and the Ministry of Culture through the FUS. The Busoni orchestra in 2021 was awarded the Fourteenth Century Seal by the Municipality of Trieste on the occasion of the 55th anniversary of artistic activity. It is made up of established instrumentalists, winners of international competitions, who pass on the musical civilization of the Trieste Trio and the Italian Quartet of which they were students. In 2005 and 2010 to celebrate the 40th and 45th anniversary of the orchestra, some concerts were held with the extraordinary participation of the violinist Salvatore Accardo. The celebratory concert for the 50th anniversary, had as a guest the violinist Domenico Nordio and, recorded live, was published by the Amadeus magazine. The orchestra attracted the attention of the public and critics by holding hundreds of concerts in Austria, Slovenia, Croatia, Germany, Switzerland, Russia, Tunisia and Italy, with exceptional soloists. In 2013 he inaugurated, as a representative of Italy, the International Silver Lyre Festival organized by the Philharmonic Society of St. Petersburg and in 2021 he toured Mexico, holding two concerts in the Cohauila region which represented the musical homage of the Italian government. for the Bicentenary of the Independence of Mexico. He presented many premiered works, some dedicated to the orchestra. He has recorded 24 CDs for record companies such as Velut Luna, Concerto Classics, Brilliant Classics, Warner Classics, Movimento Classical, Bongiovanni, Suonare News and Amadeus, presenting first world recordings by important composers such as Andrea Luchesi, Giuseppe Tartini, Giulio Meneghini, Alessandro Rolla and others who have received prestigious awards from the most important magazines in the sector.

The Busoni orchestra is the creator and main interpreter of the International Musical Mornings at the Revoltella Museum in Trieste, a chamber music festival that boasts twenty-one years of activity. The Busoni orchestra has toured various Italian regions organized by the CIDIM and regularly collaborates with prestigious institutions such as the Ferruccio Busoni International Piano Competition in Bolzano, the Walter Stauffer Academy of High Specialization in Cremona, the International Competition City of Vittorio Veneto and others. . In 2018 the Amadeus magazine published the CD containing two concerts by Giuseppe Tartini in world first recording recorded by Busoni together with Laura Marzadori, dedicating the cover to the artists. In December 2020 and January 2021, the magazine Suonare News published two CDs with the complete works for violin and orchestra by W.A. Mozart with the great young talents of the Stauffer Academy.