Domenica 17 marzo 2024, alle 11:00

Quartetto New Era

Museo Sartorio (Trieste)

acquista

artisti

Kristina Mlinar
violino
Teodora Kaličanin
violino
Ecem Eren
viola
Iryna Bobyreva
violoncello

programma

anton Webern (1883 – 1945)
Langsamer Satz
Felix Mendelssohn – Bartholdy (1809 – 1847)
Quartetto d’archi No.2 in La minore, OP. 13
Adagio - Allegro vivace - Adagio non lento
Intermezzo: Allegretto con moto - Allegro di molto - Presto - Adagio non lento
antonin dvořák (1841 – 1904)
Quartetto d’archi No.12 in FA maggiore, OP. 96 “Americano”
Allegro ma non troppo - Lento - Molto vivace - Finale: Vivace ma non troppo

Quartetto New Era


Un ensemble di giovani musiciste di diversa provenienza ma con un unico obiettivo: fare musica insieme ed emozionarsi suonando. Entusiaste e determinate, il quartetto rappresenta per loro un Nuovo Inizio.
Il quartetto New Era nasce nel 2021 presso il Conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste. La formazione raccoglie membri sono Kristina Mlinar, Teodora Kaličanin, Ecem Eren, Iryna Bobyreva; provenienti dalla Serbia/Bosnia ed Erzegovina, Montenegro, Turchia ed Ucraina e, da subito, riesce ad affermarsi in diversi concorsi nazionali ed internazionali.
Conquistano, nel 2022, il 1° premio al Concorso Internazionale di Musica ULJUS di Smederevo e diversi secondi premi al “Concorso Internazionale di Musica Città di Palmanova”, al “Concorso Internazionale Luigi Cerritelli” e al “Beethoven Young Musicans Competition” a Vienna.
Nel 2023, hanno vinto il 3° premio e Premio speciale (invito al festival in Francia “Musique et Patrimoine en Vienne et Gartempe”) al International Chamber Music Competition “Giulio Rospigliosi”.
Debuttano nel 2022 tenendo i concerti per la rassegna musicale dell’Associazione Ensemble Serenissima “Concerti a Palazzo” a Sacile e a Grado nella Basilica Sant’Eufemia nell’ambito dei “Concerti Estivi” organizzati dall’associazione Corale Città di Grado, “I concerti del Conservatorio” presso il Conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste, nel 2023 “Le Stanze della Musica allo Schmidl” presentati dai giovani musicisti del Conservatorio di Musica “G.Tartini” di Trieste.
Il quartetto ha debuttato in Francia nell'agosto 2023, andando in tournée e tenendo 3 concerti di successo con il gentile supporto del duo Fortecello, dell'Associazione "Musique et Patrimoine en Vienne" e dell'Associazione "Hors Saison Musicale".
Nel 2022 l’ensemble è stato selezionato per aderire alla rete de Le Dimore del Quartetto.
Attualmente studiano presso il conservatorio “G. Tartini” di Trieste, città che le ha unite, con il Maestro Alberto Franchin (Quartetto Nous) e si perfezionano con masterclass tenute dai Maestri Sergio Lamberto e Simone Gramaglia.


come raggiungerci



con il contributo di